Gli alunni dell'industriale di Rossano incontrano gli imprenditori locali

Il dott. Francesco Genova ,dirigente dell'itis di Rossano, con la collaborazione dei proff.Vincenzo Iapichino,Giovanni Fede e Giovanni Gencarelli sta realizzando  nell'ambito dei progetti PON un interessante corso sulla microimprenditorialità.

I citati docenti con uscite guidate presso aziende locali hanno realizzato l'opportuna osmosi tra sapere teorico e realtà imprenditoriale

Invero i ragazzi constatando direttamente l'importanza della piccola imprenditoria nel tessuto economico del nostro territorio.L'incentivazione di tale settore può dare linfa vitale allo sviluppo della sibaritide specialmente nel periodo attuale in cui la disoccupazione è aumentata in modo rilevante.I ragazzi stanno comprendendo che devono contare sulle proprie forze e non  possono piu' fare riferimento all'assistenzialismo selvaggio o peggio alla occupazione clientelare.

In particolar modo intrattenendosi in Caloveto con la famiglia Acri  che ormai sta facendo conoscere il suo marchio"sidertec" in tutta la Calabria hanno potuto  apprezzare

la tenacia di questa gente che ha saputo dal nulla creare una vera e propria industria nel settore degli infissi e dell'arredo:i suoi prodotti sono all'avanguardia  e in linea con le incentivazioni per il risparmio energetico.

Inoltre nell'azienda "Piccinelli" sita in Mirto-Crosia e gestita dall'Arssa hanno  intuito le forti potenzialità della coltivazione del baco da seta.

Anzi hanno chiesto ripetutamente  al tecnico dell'Arssa p.a. Alfredo Graziano  come mai la regione non destini investimenti di rilievo per questo settore e per l'azienda in generale.Potrebbe questa azienda costituire il volano di sviluppo dell'intero territorio

Vedi foto delle uscite