“Edizione speciale” X Premio pianistico “Cecilia Pisano”, “stravincono” i fratelli De Stefano

 

Grande affluenza  di pubblico  

 

 

 

 

Grande successo per l’”edizione speciale” del X Premio pianistico “Cecilia Pisano”.

Una tappa importante per una manifestazione di grande spessore  musicale, giunto al

Decimo anno. Quest’anno il Concorso era riservato esclusivamente ai vincitori delle precedenti edizioni.
Hanno “stravinto”  i fratelli Vincenzo e Francesco DE STEFANO.

Un duo pianistico a quattro mani che ha conquistato sia il Premio assegnato dalla giuria tecnica altamente qualificata, presieduta dal M° Lorenzo Castriota SKANDERBEG e composta dai maestri Ugo FEDERICO, Giancarlo CUCINIELLO, Maurizio MARINELLI, Eugenio PETTA, Anna De MARCO e Pino BAFFI. e sia il Trofeo “Cecilia Pisano”, egregiamente realizzato dal maestro artigiano del ferro Francesco TALARICO, assegnato dal folto, qualificato e attento pubblico presente. I fratelli DE STEFANO sono sue giovani ventiquattrenni nati a Reggio Calabria; a soli 15 anni si sono diplomati con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore presso il Conservatorio di Vibo Valentia. Hanno studiato all’Accademia Internazionale di Imola conseguendo nel 2003 il diploma di Musica da Camera, con il titolo onorifico di “Master”. Hanno studiato al Mozarteum di Salisburgo e alla Hogeschool voor Muziek en dance di Rotterdam dove nel 2007 hanno conseguito con 10,0 cum laude, la laurea di specializzazione del postgraduate music course.

 

Gli altri concorrenti sono stati: Alessandro MARANO, Marco GRIECO, Giosuč
DE VINCENTI, Elina CHERCHESOVA, Emanuele PETRUZZELLA e Danilo BLAIOTT

 

Ogni anno l’Associazione d’Arte, cultura e spettacolo “Cecilia Pisano”, nell’organizzare il Premio pianistico, premia personaggi che si sono contraddistinti e affermati nei vari ambiti sociali, culturali e professionali, portando alto il nome dell’intera Calabria. Quest’anno il sodalizio presieduto dalla dottoressa Anna PISANO, ha premiato con una targa d’argento la Giornalista del Tg1 Rai, Maria Gabriella CAPPARELLI, per essersi affermata come giovane talento nel mondo giornalistico.Tanti anche gli ospiti che hanno seguito attentamente il Premio, guidato dal Direttore artistico, M°Ugo FEDERICO, ed egregiamente condotto dal preside Luciano CRESCENTE,  fra cui, l’on. Giulio SERRA, Presidente della Commissione Speciale di Vigilanza della Regione Calabria, il dott. Giovanni FORCINITI, Assessore ai Trasporti della Provincia di Cosenza, il preside Gerardo AIELLO; Sindaco di Crosia e Dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Mandatoriccio, Pietrapaola e Calopezzati, e il Sindaco di Pietrapaola, Giandomenico VENTURA.

 

                                                                                                                  Dott. Antonio Iapichino